La pesca nel mar Adriatico

La pesca nel mar Adriatico

Un invito VIP per un’indimenticabile avventura di pesca

Il mar Adriatico è da sempre un’immensa tavola riccamente imbandita alla quale hanno banchettato tutte le genti che hanno abitato le sue coste. Illiri, Greci, Romani e tanti altri popoli si sono nutriti con il pesce pescato nelle azzurre profondità di questo mare. La pesca in Croazia viene menzionata per la prima volta in un testo del 995 d.C., mentre una delle opere letterarie croate più importanti di sempre, intitolata “Ribanje i ribarsko prigovaranje” (ovverossia “La pesca e i discorsi dei pescatori”) non è altro che la descrizione di un viaggio fatto con i pescatori.

 

Questa premessa ci fa capire come, lungo le coste croate, la gente per generazioni abbia vissuto di pesca, e come numerosi piatti della tradizione locale siano legati al pesce e ai frutti di mare. I motivi di questo stato di cose sono molteplici. I luoghi di questo mare limpido e cristallino, disseminati lungo una costa molto frastagliata e con un gran numero d’isole e calette silenziose, inviano a chi fosse interessato un invito VIP per un’indimenticabile avventura di pesca. Con tanto di ideale giornata di sole compresa nel prezzo.

 

La Croazia può essere suddivisa in cinque zone di pesca: l’Istria, il Hrvatsko primorje (corrispondente pressappoco al Quarnaro e alle sue isole), la Dalmazia centrale, la Dalmazia meridionale e il tratto pelagico del mar Adriatico. Nel mare croato sono state censite oltre 400 specie ittiche.

 

Per tutti gli appassionati di questo rilassante sport la scelta è davvero ricca: si va dalla cernia, rara da queste parti, all’elegante San Pietro; dalla possente orata al pericoloso scorfano. Che sono, poi, soltanto alcune delle specie che si trovano in cima alla lista delle priorità di ogni pescatore. A parte la tradizionale pesca dalla riva o da bordo di una barca, bisognerebbe provare anche la pesca notturna a mano con la lenza, come si fa da queste parti da secoli. Pare che i pesci abbocchino meglio di notte: il segreto di un buon esito è sempre nella pazienza e in una buona tecnica.

Davor Rostuhar

Ciò che rende speciale la pesca sportiva in Croazia è la sua diversità: in ogni paesino lungo la costa di terraferma o su qualsiasi isola croata c’è un vecchio pescatore locale la cui lunga esperienza ed i cui preziosi consigli sono molto spesso decisivi per l’esito della lotta tra l’uomo e il pesce.