Le saline di Pag

Le saline di Pag

Il sale, noto anche come “oro bianco”, è stato per secoli un bene strategico e un ingrediente essenziale per la vita dell’uomo. Le saline di Pag (Pago) coprono una superficie di 3,01 km2 e sono importanti anche oggi per il ruolo assunto dal mare nella vita contemporanea. Il sale di Pag è particolarmente ricco di minerali. 3


Nei documenti storici la produzione del sale di Pag viene menzionata per la prima volta nel IX secolo, anche se si presume che il sale venisse prodotto in quei posti già da oltre duemila anni. Nei numerosi vecchi contratti di compravendita, nei contratti di donazione, nei testamenti e in altri simili documenti, le vasche, dette soline, vengono menzionate spesso, così come la torre “Skrivanat” di Pag che porta il nome dello scrivano che vi alloggiava, il quale annotava le quantità di sale trasportate dalle navi.

Contatto

Dalmazia - Zara