Il festival d´organo internazionale Ars organi Sisciae

Il festival d´organo internazionale Ars organi Sisciae

to
various locations

Il festival d´ organo internazionale Ars organi Sisciae ha l´ obiettivo di presentare al pubblico internazionale e culturale il patrimonio organista della Diocesi di Sisak di cui una gran parte dei patrimoni culturali sono purtroppo stati distrutti durante la Guerra della liberazione di Croazia. Il festival di quest´ anno sarà inaugurato a Petrinja, la cittá con la tradizione degli ottoni da oltre 210 anni! Per la prima volta, quest´ anno saremo ospitati a Gornji Viduševac, un villaggio pittoresco e antico, ubicato nel cuore di Banovina la cui la chiesa aveva un´ organo di Pumpp dall anno 1858. Durante questi sei giorni del festival, i tre programmi saranno svolti nel Comune di Sisak : e precisamente nella Cattedrale di Sisak, nella Basilica di San Quirino e nella chiesa di Sela dove si trova il nostro organo più prezioso dall´ anno 1777. Il compito più impegnativo nell´ organizzazione del festival di quest´ anno è il concerto nella Basilica per il quale è stato formato l´ ensemble di musica „Musica maxima“ (organo, digeridù, gong, pentole tibetane e tamburo africano) che nell´ ambiente particolarmente illuminato, produrrà un bagno sonoro. L´ ospite del festival, Erik Jan Eradus, uno dei migliori organisti olandesi della giovane generazione suonerá l´organo di Heferer a Martinska Ves. Il festival è tradizionalmente organizzato su tutto il territorio della Diocesi di Sisak nella prima metà del Maggio, quest´ anno dal 6 al 13 Maggio.