Lonjsko polje

Parco Naturale

Lonjsko polje

Il maggiore parco naturale della Croazia centrale è Lonjsko polje, nella valle della Sava, ad est di Zagabria. Ha una superficie di 506 Kmq ed è una delle maggiori paludi protette d’Europa. La Conferenza di Ramsar l’ha annoverato tra le aree paludose d’importanza mondiale. Il parco offre un’atmosfera di silenzio e di romantica quiete, tipica delle vaste aree palustri. Lungo le acque calme, coperte di ninfee bianche, si protendono i boschi di quercia particolarmente belli al tramonto. La maggior ricchezza di questo parco sono le 250 specie di uccelli e le varie specie d’anatre. I suoi abitanti più famosi, tuttavia, sono le cicogne, che amano fare il nido sui tetti delle pittoresche casupole in legno dei paesi circostanti. Uno di questi paesi, Čigoć, nel 1994 è stato proclamato “il primo paese europeo delle cicogne”. Le acque del Lonjsko polje attraggono anche altri animali, come, ad esempio, i serpenti, anche se qui quelli velenosi sono meno numerosi rispetto alle aree brulle della Croazia meridionale.