Krka

Parco Nazionale

Krka

Il parco nazionale comprende quasi tutto il corso di questo fiume meraviglioso ed è ricco sia di bellezze naturali, sia di monumenti storico-culturali di rilievo. Spicca, tra essi, il convento francescano sull’isolotto di Visovac, ubicato nel bel mezzo di un laghetto nato lungo il corso del fiume. Il convento include una mostra di dipinti ed una chiesa risalenti al XIV secolo. Al centro del canyon, controcorrente, ha trovato sistemazione anche l’interessante monastero ortodosso Krka, mentre sulle sue alture sono presenti numerosi ruderi. Turisticamente interessanti sono anche i vecchi mulini ristrutturati e riadattati a piccoli musei etnografici, nei quali si può assistere alla macinazione del grano come avveniva un tempo, il tutto a cura di persone locali vestite con costumi popolari tradizionali. Si tratta di uno spettacolo particolarmente gradito ai bambini e ai numerosi visitatori del parco. Tuttavia, la maggiore attrazione del Parco Nazionale di Krka sono le sue sette cascate, di cui la Roški slap è la più estesa mentre la Skradinski buk è la più grande e conosciuta.