Il Mediterraneo com' era una volta COSÌ BELLA, COSÌ VICINA
Ricerca
Homepage Ufficio di rappresentanza Italia Press Newsletter Zagreb – Rifacimento della "Fontana della regina“  
 
Zagreb – Rifacimento della "Fontana della regina“
L’ente pubblico “Park prirode Medvednica” (“Parco Naturale di Medvednica”) e il Rotary club di Zagreb Medvedgrad hanno dato avvio al progetto di rifacimento e di sistemazione della “Fontana della regina” allo scopo principale di sistemare la sorgente di questa fontana secondo la struttura originale, pulire e sistemare i laghi affinché siano in grado di accogliere un allevamento di trote, rinnovare la struttura alberghiera e l'ambiente circostante, pulire i letti del torrente Kraljevec e ricostruire due vivai prosciugati.

E’ in programma anche che si ricostruiscano le mura di pietra della sorgente e verrà posto anche una targa memoriale. L’intero progetto di sistemazione costerà attorno alle 250.000 kune; una parte di questi fondi sono stati assicurati dal Ministero per il turismo.

La “Fontana della regina" è una grande attrattiva naturale e una delle mete preferite per gite degli zagabresi. Essa si trova all'altezza di 529 metri sul livello del mare ed è una delle fonti più forti del torrente Kraljevac (che nel suo corso inferiore si chiama Medveščak).

La sorgente fredda che si trova nella fitta boscaglia fin dall’antichità ha attirato gitanti desiderosi di vivere l’esperienza di un angolo di natura primordiale senza fare troppa fatica. Il percorso più popolare che conduce alla fonte è il comodo sentiero che dal ristorante “Šestinski lagvić” serpeggia all'ombra del bosco accanto al torrente Kraljevec. Il sentiero è stato fatto costruire dal conte Miroslav Kulmer già alla fine del XIX secolo per le passeggiate della moglie Elvira, così che allora il sentiero assunse il nome di lei. Recentemente ha preso piede il nome di Miroslavec. Lungo il sentiero sono state poste targhe esplicative dell'interessante materiale geologico e del passato del Medvednica.

Il nome della fontana ha origine dalla leggendaria regina nera, probabilmente Barbara Celjska, seconda moglie del re Sigismondo, della quale la leggenda racconta che fosse la malvagia e dissoluta signora di Medvedgrad. Prima dello scoppio della prima guerra mondiale il conte Kulmer di Šestine ha eretto una casa del guardiaboschi e sotto di essa un allevamento di trote.

Ufficio Turistico della città di Zagreb
www.zagreb-touristinfo.hr

Parco Naturale di Medvednica
www.pp-medvednica.hr
 
 

Cookie policy

In order to provide you the best experience of our site, and to make the site work properly, this site saves on your computer a small amount of information (cookies). By using the site www.croatia.hr, you agree to the use of cookies. By blocking cookies, you can still browse the site, but some of its functionality will not be available to you.

What is a cookie?

A cookie is information stored on your computer by the website you visit. Cookies allow the website to display information that is tailored to your needs. They usually store your settings and preferences for the website, such as preferred language, e-mail address or password. Later, when you re-open the same website, the browser sends back cookies that belong to this site.

Also, they make it possible for us to measure the number of visitors and sources of traffic on our website, and as a result, we are able to improve the performance of our site.

All the information collected by the cookies, is accumulated and stays anonymous. This information allows us to monitor the effectiveness of the websites and is not shared with any other parties.

All this information can be saved only if you enable it - websites cannot get access to the information that you have not given them, and they cannot access other data on your computer.

Disabling cookies

By turning off cookies, you decide whether you want to allow the storage of cookies on your computer. Cookies settings can be controlled and configurated in your web browser. If you disable cookies, you will not be able to use some of the functionality on our website.

More about cookies can be found here:

HTTP cookie
Cookies