Il Mediterraneo com' era una volta COSÌ BELLA, COSÌ VICINA
Ricerca
 
Senj (Senia)- la città degli uscocchi
La città di Senj (Senia) è un paese con più di 3000 anni, che occupa un posto molto importante nella storia e nella cultura del popolo croato.

A Senj si trovava una delle prime tipografie dell'Europa sud-orientale. Il passato di Senj è segnato dal susseguirsi di numerosi conquistatori, monarchie ed imperi, nonché i loro sovrani. Ognuno di loro ha lasciato il proprio segno nella storia della città. È la città dei famosi guerrieri e scrittori, la quale nella sua storia ricca e turbolenta è riuscita ad opporsi a qualsiasi forza, salvaguardando però il suo sviluppo spirituale. Numerosi monumenti storici e culturali e resti archeologici testimoniano della storia turbolenta di questa città. Uno di questi è la fortezza di Nehaj, monumento singolare dell‘edilizia croata medievale, difensiva e di fortificazione, simbolo della città di Senj e della sua lotta centennale contro gli ottomani ed i veneziani per l’onore e la libertà sulla terraferma e sul mare.

La fortezza domina ancora la città, ed essendo ben conservata è anche uno dei monumenti turistici più importanti. Fu costruita nel 1558 sotto il controllo del capitano e generale della Regione militare croata, Ivan Lenković. Fu edificata sul posto dell‘antica chiesetta del patrono della città di Senj, il cavaliere San Giorgio, i resti della quale sono stati dissotterrati e sono visibili nelle fondamenta della fortezza. Oltre alla chiesetta, sono stati trovati anche i resti di una fortezza ancora più antica, menzionata insieme alla chiesa in alcuni documenti del 18° secolo sotto il nome Castelluz.

Nehaj è un esempio singolare ed eccezionale dell'architettura di fortificazione dall’epoca tra il Medioevo ed il Rinascimento. Costruita in parte con il materiale delle chiese, monasteri ed altri edifici devastati che si trovavano al di fuori delle mura cittadine di Senj, con un‘importante funzione strategica nella difesa dagli ottomani, Nehaj non appartiene soltanto al patrimonio croato, ma anche a quello europeo, ed è un simbolo dell'epoca e dello spirito che ha difeso e salvaguardato l'Europa e la sua identità nei tempi delle invasioni ottomane.

La fortezza Nehaj ha la forma quadrata ed è direzionata verso tutti e quattro punti cardinali. È alta 18 e larga 23,5 metri. Si valuta che per la sua costruzione sono stati utilizzati più di 3 400 metri cubi di materiale e quasi 7 500 tonnellate di pietre, sabbia e calce. La fortezza consiste nel pianterreno, due piani ed un belvedere. Al primo piano si trovavano le camere per gli ufficiali ed i comandanti della fortezza. Al secondo piano si trovava una batteria con 11 cannoni di calibro pesante, di cui oggi ne restano soltanto due. La cima della fortezza fu usata come belvedere da cui le sentinelle controllavano gli accessi alla città dalla terra e dal mare ed avvistavano i segnali di fumo e di luce dai loro compari sulle isole e sulla terraferma. La cima della fortezza offre una vista fantastica sulla costa croata, sulle le isole di Rab (Arbe), Goli, Prvić, Cres (Cherso) e Krk (Veglia) e sulle montagne di Gorski kotar, Učka (Monte Maggiore) e Velebit.

La fortezza è stata ristrutturata più volte da specialisti senza perdere la propria autenticità e anche oggi la manutenzione è eseguita con molta attenzione. Viene visitata da numerosi turisti, che non riescono a resistere al suo aspetto imponente. Grazie al modo in cui è stata costruita ed alla sua grandiosità, ma soprattutto grazie alla cura dedicata ad essa dagli abitanti locali, continua a resistere al tempo.

Oggi la fortezza viene usata esclusivamente a scopi turistici e culturali. Oltre ad ospitare un museo, a Nehaj vengono organizzate anche diverse manifestazioni.

A Nehaj è legata la storia degli uscocchi di Senj, ai quali negli ultimi anni è stata dedicata la manifestazione »I giorni degli uscocchi«, con la quale si è cercato di ricostruire gli eventi del 16° secolo, la vita nella città di quell’epoca, le battaglie degli uscocchi, i combattimenti tra cavalieri e l'assalto alla fortezza Nehaj. Durante la manifestazione viene organizzata una sfilata dei gruppi degli uscocchi e dei cavalieri, gare di tiro con l'arco e la scuola di scherma, mentre le esibizioni dei giocolieri, artisti vari e degli ensemble di musica rinascimentale arricchiscono questo avvenimento turistico e culturale.

Ente per il turismo della contea Ličko-senjska
www.lickosenjska.com

Ente per il turismo della città di Senj
www.tz-senj.hr

La Città di Senj
www.senj.hr
 
 

Cookie policy

In order to provide you the best experience of our site, and to make the site work properly, this site saves on your computer a small amount of information (cookies). By using the site www.croatia.hr, you agree to the use of cookies. By blocking cookies, you can still browse the site, but some of its functionality will not be available to you.

What is a cookie?

A cookie is information stored on your computer by the website you visit. Cookies allow the website to display information that is tailored to your needs. They usually store your settings and preferences for the website, such as preferred language, e-mail address or password. Later, when you re-open the same website, the browser sends back cookies that belong to this site.

Also, they make it possible for us to measure the number of visitors and sources of traffic on our website, and as a result, we are able to improve the performance of our site.

All the information collected by the cookies, is accumulated and stays anonymous. This information allows us to monitor the effectiveness of the websites and is not shared with any other parties.

All this information can be saved only if you enable it - websites cannot get access to the information that you have not given them, and they cannot access other data on your computer.

Disabling cookies

By turning off cookies, you decide whether you want to allow the storage of cookies on your computer. Cookies settings can be controlled and configurated in your web browser. If you disable cookies, you will not be able to use some of the functionality on our website.

More about cookies can be found here:

HTTP cookie
Cookies