Il Mediterraneo com' era una volta COSÌ BELLA, COSÌ VICINA
Ricerca
Homepage Ufficio di rappresentanza Italia Press Newsletter Pelješac – Nuova attrazione turistica per un valore di 70 milioni di euro  
 
Pelješac – Nuova attrazione turistica per un valore di 70 milioni di euro
Il nuovo progetto architettonico Bili dvori nel paesino di pescatori di Lovište sulla penisola di Pelješac (Sabbioncello) potrebbe diventare il nuovo indirizzo nell'agenda del jet set internazionale. Bili dvori sarà un resort turistico composto da ville, residence, boutique hotel a sei stelle di circa 70 camere, porticciolo con 120 ormeggi, campi da tennis, ristoranti, bar, SPA e Centro benessere, mentre la caratteristica fondamentale di tutti i componenti, che occuperanno sei ettari di superficie, sarà il lusso. La località di Bili dvori corrisponde al punto dove negli anni ottanta ebbe inizio la costruzione di un complesso di residence turistici.

L'investimento di 70 milioni di euro, la cui realizzazione si prevede in tre anni, prevede la costituzione di una joint venture tra la società croata e un investitore straniero.

Il progetto vede come scopo anche la rivitalizzazione della zona, visto che si pensa ad almeno 200 nuovi posti di lavoro, la produzione di generi alimentari locali e la creazione di numerosi nuovi servizi.

Pelješac è la seconda più grande penisola sulla costa Adriatica, dopo quella istriana. La lunghezza, partendo dall'istmo di Ston (Stagno) fino al promontorio di Lovište a nordovest, è di 65 chilometri. Posta nella parte meridionale della Dalmazia, è nota per le sue località turistiche più grandi come Ston, Brijesta, Trpanj, Viganj e Orebić.

Accanto alle testimoninaze storico-culturali, Pelješac è famosa oltre i confini per i suoi rinomati vini Dingač e Postup, nonché per la mitilicoltura nell'insenatura di Mali Ston (Stagno piccolo). Nelle parti collinari si trovano riserve note per la presenza dei mufloni, mentre gli appassionati di vacanza attiva hanno a disposizione i monti Sveti Ivan (S. Giovanni) e Sveti Ilija (San Elia) per l'alpinismo, Viganj per il surf e la parte ovest della penisola per il trekking e il ciclismo.


Ente per la promozione turistica della Contea di Dubrovnik e della Neretva
www.visitdubrovnik.hr
 
 

Cookie policy

In order to provide you the best experience of our site, and to make the site work properly, this site saves on your computer a small amount of information (cookies). By using the site www.croatia.hr, you agree to the use of cookies. By blocking cookies, you can still browse the site, but some of its functionality will not be available to you.

What is a cookie?

A cookie is information stored on your computer by the website you visit. Cookies allow the website to display information that is tailored to your needs. They usually store your settings and preferences for the website, such as preferred language, e-mail address or password. Later, when you re-open the same website, the browser sends back cookies that belong to this site.

Also, they make it possible for us to measure the number of visitors and sources of traffic on our website, and as a result, we are able to improve the performance of our site.

All the information collected by the cookies, is accumulated and stays anonymous. This information allows us to monitor the effectiveness of the websites and is not shared with any other parties.

All this information can be saved only if you enable it - websites cannot get access to the information that you have not given them, and they cannot access other data on your computer.

Disabling cookies

By turning off cookies, you decide whether you want to allow the storage of cookies on your computer. Cookies settings can be controlled and configurated in your web browser. If you disable cookies, you will not be able to use some of the functionality on our website.

More about cookies can be found here:

HTTP cookie
Cookies