Il Mediterraneo com' era una volta COSÌ BELLA, COSÌ VICINA
Ricerca
Homepage Ufficio di rappresentanza Italia Press Newsletter Omiš: Una città canterina nel cuore della Dalmazia  
 
Omiš: Una città canterina nel cuore della Dalmazia
Omiš (Almissa), cittadina nel cuore della Dalmazia situata alla foce del fiume Cetina ospita già da 44 anni numerosi concerti di gruppi musicali a cappella che conservano e promuovono le autoctone musiche e melodie dalmate attraverso questa particolare forma di canto corale.

In Croazia il canto a cappella, considerato un bene culturale immateriale, negli ultimi tempi è rinato grazie ai numerosi festival e la popolarità dell’interpretazione a cappella si è diffusa anche al di fuori della Dalmazia. Il merito va dato al Festival dei gruppi corali dalmati di Omiš che dal 1967 cura le melodie tradizionali delle isole e della costa dalmata. Quest'anno l'evento durerà tutto il mese di luglio.

Omiš è situata circa 20 chilometri a sud est di Split (Spalato), la più grande città dalmata alla quale è unita da ottimi ollegamenti viari. La storia di questa cittadina, nominata per la prima volta nel X secolo, è lunga e molto interessante come è dimostrato dalla presenza di numerose testimonianze storico-culturali, chiese costruite nel periodo che va dal X al XVIII secolo, importanti monumenti, fortezze, musei e tant'altro.

La posizione favorevole della cittadina alla foce del fiume Cetina ne ha consentito la difesa nel passato, e oggi rappresenta una bellezza senza paragoni sulla costa dell’Adriatico. Le scoscese pareti attraverso le quali le limpide acque della Cetina raggiungono il mare rappresentano il simbolo geologico di questa città antica, e il fiume, inoltre, crea l'unica via d'accesso verso l'entroterra dal fiume Jadro fino a Vrulja.

Il centro storico della città si estende sulla riva orientale del fiume Cetina.  Grazie all’ubicazione della città, gli almissani - così sono ancora conosciuti gli abitanti - erano famosi pirati e altrettanto note erano anche le loro leggere e veloci imbarcazioni. Per oltre due secoli, alla guida dei pirati almissani ci furono i conti Kačić che li condussero all’attacco alle galee papali e alle navi mercantili della potente Repubblica Marinara della Serenissima, di Ragusa, Spalato e Cattaro....

Altri numerosi monumenti testimoniano il ricco patrimonio storico-culturale di Omiš. Le fortezze Mirabella (Peovica) e Starigrad (Fortica) parlano chiaramente della forza della sua pirateria. Omiš era circondata dalle possenti mura dai tre lati, mentre la parte nord era protetta dalle montagne. Tale situazione si è mantenuta fino all’Ottocento quando le mura in gran parte furono distrutte.

La riviera di Omiš, lunga 30 chilometri, è conosciuta per le sue belle spiagge e per i suoi piccoli villaggi dei pescatori dove, tutti coloro che desiderano scappare dal chiasso cittadino, troveranno l’ambita tranquillità. Coloro che cercano una vacanza attiva, invece, troveranno a portata di mano e potranno provare il brivido del rafting sul fiume Cetina, ma anche le esperienze del free climbing, paragliding, immersioni, vela, pallavolo sulla sabbia, tennis e tante altre discipline sportive sulla terra, in mare o in cielo.


Ente per la promozione turistica della Contea di Split e della Dalmazia
www.dalmatia.hr

Ente per la promozione turistica della città di Omiša
www.tz-omis.hr

Festival di gruppi a cappella dalmati
www.fdk.hr
 
 

Cookie policy

In order to provide you the best experience of our site, and to make the site work properly, this site saves on your computer a small amount of information (cookies). By using the site www.croatia.hr, you agree to the use of cookies. By blocking cookies, you can still browse the site, but some of its functionality will not be available to you.

What is a cookie?

A cookie is information stored on your computer by the website you visit. Cookies allow the website to display information that is tailored to your needs. They usually store your settings and preferences for the website, such as preferred language, e-mail address or password. Later, when you re-open the same website, the browser sends back cookies that belong to this site.

Also, they make it possible for us to measure the number of visitors and sources of traffic on our website, and as a result, we are able to improve the performance of our site.

All the information collected by the cookies, is accumulated and stays anonymous. This information allows us to monitor the effectiveness of the websites and is not shared with any other parties.

All this information can be saved only if you enable it - websites cannot get access to the information that you have not given them, and they cannot access other data on your computer.

Disabling cookies

By turning off cookies, you decide whether you want to allow the storage of cookies on your computer. Cookies settings can be controlled and configurated in your web browser. If you disable cookies, you will not be able to use some of the functionality on our website.

More about cookies can be found here:

HTTP cookie
Cookies