Il Mediterraneo com' era una volta COSÌ BELLA, COSÌ VICINA
Ricerca
Homepage Ufficio di rappresentanza Italia Press Newsletter Nin – I fanghi per il benessere e la salute  
 
Nin –  I fanghi per il benessere e la salute
La città di Nin vicino a Zadar (Zara) oltre alle numerose cose degne di essere vedute d’importanza storica e culturale, offrirà tra poco agli ospiti la possibilità di servirsi del turismo terapeutico. Nelle vicinanze della città cioè, si trova la laguna di Nin, il più grande giacimento di fanghi terapeutici d’Europa ed è stato perciò promosso il progetto “I fanghi di Nin”, del valore di 60 milioni di euro.

Il progetto prevede impianti terapeutici, ricreativi e turistici, tra i quali la costruzione di un albergo con quattro stelle, un villaggio con appartamenti turistici, campi ricreativi e sportivi con terreni da golf, centro wellness, case di cura e un centro per congressi. È previsto pure un particolare sistema di controllo e di protezione nel corso della costruzione, perché già nella prima fase dei lavori per la costruzione a cascate dell’impianto sarà necessario rimuovere circa 300 mila metri cubi di sabbia.

I fanghi terapeutici di Nin venivano usati già ai tempi degli antichi Romani per la cura di diverse malattie reumatiche, delle malattie della pelle e della spina dorsale. Sotto il controllo specialistico dei medici dell’ospedale di Zadar, già da anni numerosi pazienti di ogni parte della Croazia usano tale terapia nella laguna di Nin. I dati parlano di più di 15 mila pazienti negli ultimi dieci anni. Con la realizzazione del summenzionato progetto, pure gli ospiti esteri potranno trarre profitto dalle qualità terapeutiche dei fanghi di Nin.

Distante 14 chilometri da Zadar, Nin si è sviluppata su una piccola isola, cioè su un banco di sabbia della lunghezza di circa 500 metri e alto al massimo 4 metri sul livello del mare. La favorevole posizione e il terreno fertile dei dintorni le ha permesso di diventare già nell’antichità un centro urbano, culturale e politico. L’abitato nell’attuale isoletta si è sviluppato all’inizio dell’età del ferro, dunque all’incirca 3 mila anni fa. È stato fondato dai Liburni. Un altro centro abitato del Paleolitico inferiore si trovava fuori dell’isoletta e dai reperti di scavo rinvenuti può essere datato a circa 5 mila anni avanti Cristo.

Il nome Nin proviene dal nominativo liburnico (e poi romano) di Aenona, che potrebbe essere di molto più antica età in quanto l’abitato viene nominato dagli scrittori greci già nel secolo IV avanti Cristo.  Nin è la più antica città e capitale croata ed è la culla della cultura croata. Ci sono dei monumenti culturali conservati in modo eccezionale. Ciò si riferisce specialmente a due famose chiesette del secolo IX e XII, uniche in Croazia e nella zona mediterranea. All’arrivo a Nin il visitatore noterà pure uno dei simboli della città – la nota chiesetta di san Niccolò del secolo XII.


Ente per la promozione turistica della Contea di Zadar
www.zadar.hr

Ente per la promozione turistica della città di Nin
www.nin.hr

Città di Nin
www.grad-nin.hr
 
 

Cookie policy

In order to provide you the best experience of our site, and to make the site work properly, this site saves on your computer a small amount of information (cookies). By using the site www.croatia.hr, you agree to the use of cookies. By blocking cookies, you can still browse the site, but some of its functionality will not be available to you.

What is a cookie?

A cookie is information stored on your computer by the website you visit. Cookies allow the website to display information that is tailored to your needs. They usually store your settings and preferences for the website, such as preferred language, e-mail address or password. Later, when you re-open the same website, the browser sends back cookies that belong to this site.

Also, they make it possible for us to measure the number of visitors and sources of traffic on our website, and as a result, we are able to improve the performance of our site.

All the information collected by the cookies, is accumulated and stays anonymous. This information allows us to monitor the effectiveness of the websites and is not shared with any other parties.

All this information can be saved only if you enable it - websites cannot get access to the information that you have not given them, and they cannot access other data on your computer.

Disabling cookies

By turning off cookies, you decide whether you want to allow the storage of cookies on your computer. Cookies settings can be controlled and configurated in your web browser. If you disable cookies, you will not be able to use some of the functionality on our website.

More about cookies can be found here:

HTTP cookie
Cookies