Il Mediterraneo com' era una volta COSÌ BELLA, COSÌ VICINA
Ricerca
 
Ludbreg - Centro del Mondo
Ludbreg, una cittadina situata a Nord Ovest della Croazia in Gornja Podravina, alle porte dello Zagorje, il primo di aprile festeggia il giorno del Centro del Mondo. Si tratta di una manifestazione che ha reso questa cittadina, situata alle porte dello Zagorje, famosa in tutta la Croazia.

Il Giorno del Centro del mondo si festeggia ogni anno il 1° di aprile, che corrisponde alla data sui manoscritti dell'abate Paolino Onorio, quando nell'anno 1141 a Varaždinske Toplice nacque Ludbrega, la figlia dell'amministratore del podere comitale. Gli avvenimenti della sua vita, secondo questi manoscritti, costituiscono la scoperta diretta di Ludbreg come centro del mondo e il nome della piccola città deriva proprio dal nome della donna. Secondo la leggenda, lei diventò la protettrice della città dopo aver cacciato il diavolo nella terra con una croce di legno e con una tale intensità che dalla parte opposta del globo terrestre provocò l'esplosione dell'Antipodravina, di cui ne rimase soltanto una piccola isola vulcanica dal nome Antipodes.

Già gli antichi Romani, dopo aver ravvisato la buona posizione geografica del luogo, edificarono sul posto dell'odierno Ludbreg la Castrum Iovia, una città dotata di una completa infrastruttura, la rete fognaria, il foro e le terme, che diventò il centro del commercio e della rete stradale, sulle fondamenta della quale fu costruita l'odierna Ludbreg. A quei tempi risale anche la leggenda secondo la quale proprio in quel luogo furono ideati i cerchi terrestri e sui loro tracciati le grandi metropoli.

Questa leggenda, secondo le credenze antiche di Ludbreg, è stata confermata dal dott. Erasmus Weddigen, uno Svizzero e ospite frequente del Centro di restaurazioni ed amante di Ludbreg, mentre giocherellava con il compasso e la mappa geografica. Prendendo come punto di partenza Ludbreg tracciava dei cerchi sulla mappa notando che le grandi città si trovavano veramente su questa linea immaginaria, non solo città croate, ma anche del territorio più ampio. La prova di questa leggenda più vicina a noi è rappresentata dalle città nei nostri dintorni: Varaždin, Koprivnica, Čakovec e Varaždinske Toplice, che distano soli 20 chilometri da Ludbreg.

Weddigen, studiando la latitudine e la longitudine geografica, scoprì sulla parte opposta del Globo terrestre l'antipode di Ludbreg, Antipodes, una piccola isola del Pacifico del sud vicino a Nuova Zelanda.

Ludbreg si trova a metà strada tra Varaždin e Koprivnica, ed è collegata abbastanza bene con i centri regionali confinanti tramite la rete stradale. Da queste città vi si arriva in automobile in circa 25 minuti, Čakovec si trova a circa 30 minuti di strada regionale, mentre da Zagabria vi si arriva in 50 minuti tramite la nuova autostrada. I confini di stato con la Slovenia e l'Ungheria distano soltanto 30 minuti.

Situata a piè dei dolci versanti del Monte Kalnik, coperti da vigneti e dalle casette in mezzo alle vigne che offrono un panorama pittoresco agli escursionisti, Ludbreg offre nelle sue vicinanze numerose mete d'escursione e la stessa cittadina dispone dei posti letto negli alberghi Crnković, Putnik e Raj.

Ente per il turismo della contea Varaždinska
www.turizam-vzz.hr

Ente per il turismo della Città di Ludbreg
www.tz-ludbreg.hr
 
 

Cookie policy

In order to provide you the best experience of our site, and to make the site work properly, this site saves on your computer a small amount of information (cookies). By using the site www.croatia.hr, you agree to the use of cookies. By blocking cookies, you can still browse the site, but some of its functionality will not be available to you.

What is a cookie?

A cookie is information stored on your computer by the website you visit. Cookies allow the website to display information that is tailored to your needs. They usually store your settings and preferences for the website, such as preferred language, e-mail address or password. Later, when you re-open the same website, the browser sends back cookies that belong to this site.

Also, they make it possible for us to measure the number of visitors and sources of traffic on our website, and as a result, we are able to improve the performance of our site.

All the information collected by the cookies, is accumulated and stays anonymous. This information allows us to monitor the effectiveness of the websites and is not shared with any other parties.

All this information can be saved only if you enable it - websites cannot get access to the information that you have not given them, and they cannot access other data on your computer.

Disabling cookies

By turning off cookies, you decide whether you want to allow the storage of cookies on your computer. Cookies settings can be controlled and configurated in your web browser. If you disable cookies, you will not be able to use some of the functionality on our website.

More about cookies can be found here:

HTTP cookie
Cookies