Il Mediterraneo com' era una volta COSÌ BELLA, COSÌ VICINA
Ricerca
 
Korčula: Isola dei cavalieri
Su Korčula (Curzola), isola della Dalmazia centrale ricca di usanze folcloristiche, da ben quattro secoli si è mantenuta la tradizione di danze e giostre cavalleresche.

Tale tradizione si sente nel sangue di ogni abitante e rappresenta una carica essenziale nella vita sociale dell'isola dove operano otto associazioni cavalleresche.  Nella città di Korčula si è conservata la danza moreška con le spade, mentre in altri centri abitati curzolani si coltivano kumpanija e moštra, danze con le spade che traggono le proprie origini da antiche usanze carnevalesche.

Una volta la moreška, danza cavalleresca con le spade, era comune in tutto il Mediterraneo, ma fino ai nostri giorni si è preservata solo a Korčula dove viene regolarmente rappresentata. Per questo motivo la moreška è diventata il simbolo inconfondibile di Korčula nel mondo. La danza è caratterizzata da svariati movimenti arricchiti dall'abile e dinamica scherma. Il racconto popolare che l’introduce all'inizio della danza ricorda la lotta tra lo spagnolo cristiano contro i Mori.

Questa danza, che si svolge nello splendido scenario delle viuzze medievali curzolane, vi trascina nei tempi gloriosi dei racconti epici cavallereschi. L'attuale moreška curzolana, senza dubbio la danza cavalleresca con le spade più attraente che si possa ammirare in Europa, viene presentata almeno una volta alla settimana per il grande interesse che suscita tra gli ospiti di Korčula. La moreška si danza con l'accompagnamento di strumenti a fiato e dei tamburi.

La kumpanija si danza a Vela Luka, Blato, Smokvica, Čara, Pupnat, e la moštra a Žrnovo. Questi balli rappresentano esempi di danze a catena con le spade e sono spesso chiamati “danze armate”. Si pensa che queste rappresentazioni nascano come ricordo alle battaglie d'un tempo con i pirati che nel passato spesso attaccavano l'isola di Korčula.

Tutte queste danze si svolgono tradizionalmente negli ambienti autentici e nei giorni in cui si festeggia il santo patrono dei singoli paesini sull'isola di Korčula, ma 13 anni fa l'Ente per la promozione turistica della Città di Korčula decise di organizzare il primo Festival di danze cavalleresche con lo scopo d'affermare la ricca tradizione di tali presentazioni nell'ambiente autentico come l'attrazione d'eccellenza della città e dell'isola.

Nell'insieme la Sfilata delle Associazioni cavalleresche, la presentazione di frammenti delle danze per le vie e le piazze del centro storico, la rassegna e la solenne parata delle Associazioni cavalleresche lasciano un'impronta indimenticabile sui numerosi turisti ma anche sugli abitanti dell'isola di Korčula.
Il Festival di quest'anno avrà luogo il primo luglio.

I visitatori del Festival curzolano delle danze cavalleresche avranno un’occasione unica di conoscere la vita e le opere di Marco Polo, grande viaggiatore e esploratore medioevale di fama mondiale, delle cui origini natali non esistono le tracce scritte. Il luogo natale di Marco Polo rappresenta, infatti, tutt’ora un continuo diverbio tra coloro che citano Venezia come suo luogo di nascita e coloro che lo indicano invece come curzolano. Va però riconosciuto che esistono numerosi documenti scritti che avvicinano sempre di più l’origine di questo grande cronista alla città di Korčula dove, nel 1997, in suo onore è stato costituito il Centro Internazionale di Marco Polo.

L'isola di Korčula si raggiunge in nave, in traghetto, in catamarano o in motonave da Split (Splato), Hvar (Lesina), Lastovo (Lagosta), Dubrovnik, Mljet, Orebić e Drvenik. Gli aeroporti più vicini si trovano a Split e Dubrovnik.


Ente per la promozione turistica della Contea di Dubrovnik e della Neretva
www.visitdubrovnik.hr

Ente per la promozione turistica della città di Korčula
www.visitkorcula.com

Azienda per la promozione turistica di Korčula
www.korcula.net
 
 

Cookie policy

In order to provide you the best experience of our site, and to make the site work properly, this site saves on your computer a small amount of information (cookies). By using the site www.croatia.hr, you agree to the use of cookies. By blocking cookies, you can still browse the site, but some of its functionality will not be available to you.

What is a cookie?

A cookie is information stored on your computer by the website you visit. Cookies allow the website to display information that is tailored to your needs. They usually store your settings and preferences for the website, such as preferred language, e-mail address or password. Later, when you re-open the same website, the browser sends back cookies that belong to this site.

Also, they make it possible for us to measure the number of visitors and sources of traffic on our website, and as a result, we are able to improve the performance of our site.

All the information collected by the cookies, is accumulated and stays anonymous. This information allows us to monitor the effectiveness of the websites and is not shared with any other parties.

All this information can be saved only if you enable it - websites cannot get access to the information that you have not given them, and they cannot access other data on your computer.

Disabling cookies

By turning off cookies, you decide whether you want to allow the storage of cookies on your computer. Cookies settings can be controlled and configurated in your web browser. If you disable cookies, you will not be able to use some of the functionality on our website.

More about cookies can be found here:

HTTP cookie
Cookies