Il Mediterraneo com' era una volta COSÌ BELLA, COSÌ VICINA
Ricerca
Homepage Ufficio di rappresentanza Italia Press Newsletter I fari - Tra breve un'offerta ancora più ricca  
 
I fari - Tra breve un'offerta ancora più ricca
L'offerta turistica croata dovrebbe diventare più ricca di 15 fari.

Si tratta del progetto della società Plovput che si prende cura dei 48 fari sulla sponda orientale dell’Adriatico, 11 dei quali possono essere affittati ai turisti. L’obiettivo di questa società è di mettere il prima possibile il maggior numero di fari in funzione del turismo, dando in concessione i fari stessi.

Sia i turisti croati sia quelli stranieri mostrano grande interesse per gli 11 fari dotati di 21 appartamenti. Ciò è dimostrato dal fatto che durante le vacanze di Natale e di Capodanno tutti i fari istriani erano al completo, mentre è stato registrato l'interesse maggiore per i fari di Sveti Ivan na pučini, Porer e Savudrija (Salvore). Il soggiorno in un faro offre l'esperienza unica della completa solitudine e della fuga dalla vita frenetica di ogni giorno, per cui può essere classificato nel turismo d'elite. I fari sono dati in affitto da uno speciale reparto della società Plovput che si occupa di prenotazioni, mentre d'estate, quando il numero di turisti è molto maggiore, vi danno una mano anche le agenzie turistiche che offrono quest’esperienza unica della vacanza sui fari.

Siccome tutti i fari, che sono considerati monumenti culturali e dei quali quasi tutti risalgono dal 19° secolo, si trovano in uno stato di degrado dato che da molti anni nessuno vi ha fatto investimenti né eseguito lavori di manutenzione ordinaria, la Plovput ha l'intenzione di darli in concessione agli investitori interessati a ristrutturarli, ad affittarli ai turisti e infine a restituirli sotto la gestione della Plovput.

I fari in uno stato di rovina particolarmente grave, esposti alle avversità temporali ed agli atti di vandalismo, saranno dati in concessione per un periodo di dieci anni, mentre quelli che richiedono interventi minori per un periodo di cinque anni.

Plovput
www.plovput.hr
 
 

Cookie policy

In order to provide you the best experience of our site, and to make the site work properly, this site saves on your computer a small amount of information (cookies). By using the site www.croatia.hr, you agree to the use of cookies. By blocking cookies, you can still browse the site, but some of its functionality will not be available to you.

What is a cookie?

A cookie is information stored on your computer by the website you visit. Cookies allow the website to display information that is tailored to your needs. They usually store your settings and preferences for the website, such as preferred language, e-mail address or password. Later, when you re-open the same website, the browser sends back cookies that belong to this site.

Also, they make it possible for us to measure the number of visitors and sources of traffic on our website, and as a result, we are able to improve the performance of our site.

All the information collected by the cookies, is accumulated and stays anonymous. This information allows us to monitor the effectiveness of the websites and is not shared with any other parties.

All this information can be saved only if you enable it - websites cannot get access to the information that you have not given them, and they cannot access other data on your computer.

Disabling cookies

By turning off cookies, you decide whether you want to allow the storage of cookies on your computer. Cookies settings can be controlled and configurated in your web browser. If you disable cookies, you will not be able to use some of the functionality on our website.

More about cookies can be found here:

HTTP cookie
Cookies