Il Mediterraneo com' era una volta COSÌ BELLA, COSÌ VICINA
Ricerca
 

Rab: il luogo dove nacque il naturismo

Rab: il luogo dove nacque il naturismo
L'emittente televisivo globale CNN ha inserito di recente l'isola croata di Rab (Arbe) nella top ten delle isole del mondo che i turisti dai gusti particolari devono visitare. La CNN consiglia Rab ai naturisti e la soprannomina la terra natia “dei bagnanti senza veli”. Il naturismo fu “introdotto” grazie all'episodio che vide coinvolti il re inglese Eduardo VIII e la sua amata Lady Wallis Simpson, i quali nel lontano 1936 ottennero il permesso dalle autorità della città di Rab di fare il bagno e di prendere il sole nudi nella zona di Kandalora. Da allora la tradizione del naturismo fiorisce indisturbata a Rab, e l'isola è diventata una nota destinazione tra i naturisti di tutto il mondo. Secondo fonti scritte, invece, il naturismo ebbe inizio prima dell'arrivo del re inglese, precisamente la spiaggia naturista fu inaugurata ufficialmente sull’isola di Rab già a cavallo tra l'Ottocento e il Novecento.

La CNN consiglia agli eventuali naturisti di Rab la zona di Lopar e le sue tre spiagge Sahara, Stolac e Ciganka, quali buone località. Si raccomanda, inoltre, di non mancare dopo i bagni senza veli la visita alla città di Rab.

Rab vanta una tradizione del turismo organizzato lunga 120 anni. L'omonima città era insediamento romano, al quale l'imperatore Ottaviano Augusto diede lo status di città, proclamandola municipio nel 10 a. C. Da questa parte ogni palazzo ricorda almeno dieci generazioni e sopra i portali rinascimentali e gotici spiccano gli stemmi delle famiglie nobili arbesi, i cui discendenti oggi offrono ospitalità ai turisti da tutto il mondo. Durante i mesi estivi, a Rab si organizzano diversi eventi musicali e scenici.

L'isola è conosciuta per le sue spiagge di sabbia, ghiaia e scoglio, la cui bellezza è da tempo apprezzata. Il naturalista austriaco Camillo Morgan, soggiornando a Rab in tre occasioni alla fine dell'Ottocento e all'inizio del Novecento, scrisse: “Una decina di splendide baie sul versante occidentale dell'isola hanno un colore particolare del mare che in alcuni posti diventa color smeraldo. Se le coste dell'Italia e della Francia meritano di essere chiamate côte d'azur (costa azzurra), queste dovrebbero portare il nome côte d’émeraude (costa smeralda)”.

Nella top list della CNN, accanto a Rab, dell'Europa si trovano soltanto Ibiza e Sicilia, consigliate ai frequentatori della movida, cioè ai veri gourmant. Al pubblico facoltoso si consiglia Musha Cay nelle Bahamas, alle coppie l'isola Lizard in Australia, agli amanti della natura l'isola Sar, ai solitari Ogasawara in Giappone, alle famiglie Oaha nelle Hawaii, ai patiti dello shopping Hong Kong, e a coloro che durante la vacanza sono in cerca dei personaggi famosi si consiglia St. Barth.

Ente per la promozione turistica della Contea Litoraneo – montana
www.kvarner.hr

Ente per la promozione turistica della città di Rab
www.tzg-rab.hr
 
 

Cookie policy

In order to provide you the best experience of our site, and to make the site work properly, this site saves on your computer a small amount of information (cookies). By using the site www.croatia.hr, you agree to the use of cookies. By blocking cookies, you can still browse the site, but some of its functionality will not be available to you.

What is a cookie?

A cookie is information stored on your computer by the website you visit. Cookies allow the website to display information that is tailored to your needs. They usually store your settings and preferences for the website, such as preferred language, e-mail address or password. Later, when you re-open the same website, the browser sends back cookies that belong to this site.

Also, they make it possible for us to measure the number of visitors and sources of traffic on our website, and as a result, we are able to improve the performance of our site.

All the information collected by the cookies, is accumulated and stays anonymous. This information allows us to monitor the effectiveness of the websites and is not shared with any other parties.

All this information can be saved only if you enable it - websites cannot get access to the information that you have not given them, and they cannot access other data on your computer.

Disabling cookies

By turning off cookies, you decide whether you want to allow the storage of cookies on your computer. Cookies settings can be controlled and configurated in your web browser. If you disable cookies, you will not be able to use some of the functionality on our website.

More about cookies can be found here:

HTTP cookie
Cookies