Il Mediterraneo com' era una volta COSÌ BELLA, COSÌ VICINA
Ricerca
Homepage Ufficio di rappresentanza Italia Press Newsletter 2011 Brač: il centro del turismo salutistico sulla Vidova gora  
 

Brač: il centro del turismo salutistico sulla Vidova gora

Brač: il centro del turismo salutistico sulla Vidova gora
Vidova gora, sull'isola di Brač (Brazza), nella Dalmazia centrale, con i suoi 778 metri d'altezza è la vetta più alta di tutte le isole adriatiche. Il monte è ricoperto dal più grande bosco di pino nero (lat. Pinus nigra) del Mediterraneo ed è anche una nota località dalle naturali proprietà curative, grazie alla mescolanza dell'aria montana e marina. Tali circostanze hanno incoraggiato una società svizzera a costruire sul Vidova gora un centro di turismo salutistico per un investimento pari a 300 milioni di euro. Il centro dovrebbe diventare un'oasi nell'isola di Brač, aperta al turismo tutto l'anno. Si pianifica inoltre la costruzione di quattro cliniche, un albergo con 850 posti letto, ville d'alta categoria, un centro wellness, un centro commerciale e un velodromo.

Vidova gora prende il nome dalla chiesetta di San Vito (sv. Vid), ormai in rovine, che una volta si ergeva sulla vetta del monte. Sin dall'antichità i brazzani associano il dio panslavo Svevid a questo monte, intorno al quale si intrecciano numerosi racconti fantastici.

Dalla vetta del Vidova gora si gode di un panorama spettacolare in direzione sud. Ai piedi del monte si stende la verde pianura vinicola di Bol, con il caratteristico ghiaioso Zlatni rat (Promontorio d'Oro), la nota spiaggia annoverata tra le più belle del mondo. In inverno Vidova gora è spesso ricoperta da un manto nevoso e quando le strade sono praticabili diventa una meta ambita per le scampagnate invernali.

L'isola di Brač deve probabilmente il proprio nome al cervo brentos, animale di culto delle tribù illiriche che un tempo abitavano l’isola. Dai Greci fu poi denominata Elaphusa e Bretanide, derivante dall’elaphos – cervo.

Ente per la promozione turistica della Contea di Split e della Dalmazia
www.dalmatia.hr
 
 

Cookie policy

In order to provide you the best experience of our site, and to make the site work properly, this site saves on your computer a small amount of information (cookies). By using the site www.croatia.hr, you agree to the use of cookies. By blocking cookies, you can still browse the site, but some of its functionality will not be available to you.

What is a cookie?

A cookie is information stored on your computer by the website you visit. Cookies allow the website to display information that is tailored to your needs. They usually store your settings and preferences for the website, such as preferred language, e-mail address or password. Later, when you re-open the same website, the browser sends back cookies that belong to this site.

Also, they make it possible for us to measure the number of visitors and sources of traffic on our website, and as a result, we are able to improve the performance of our site.

All the information collected by the cookies, is accumulated and stays anonymous. This information allows us to monitor the effectiveness of the websites and is not shared with any other parties.

All this information can be saved only if you enable it - websites cannot get access to the information that you have not given them, and they cannot access other data on your computer.

Disabling cookies

By turning off cookies, you decide whether you want to allow the storage of cookies on your computer. Cookies settings can be controlled and configurated in your web browser. If you disable cookies, you will not be able to use some of the functionality on our website.

More about cookies can be found here:

HTTP cookie
Cookies