www.croatia.hr
Il Mediterraneo com' era una volta COSÌ BELLA, COSÌ VICINA

Brasiliani in Croazia

Il Brasile viene spesso menzionato nello spogliatoio dei « Focosi » (la nazionale croata). E non solo per la Coppa del Mondo. I due pilastri dei «Focosi», squadra nazionale del calcio, Eduardo da Silva e Sammir, sono i brasiliani naturalizzati in Croazia. Questi due calciatori a prima vista completamente diversi di gioco e carattere, tranne la loro origine, hanno qualcos'altro in comune, sono innamorati della Croazia!
Il caldo del sole, le acque cristalline, le specialità aromatiche croate e i vini squisiti seducono più velocemente delle belle donne locali, le quali alcuni dicono che siano più belle delle Brasiliane di Copacabana.
Eduardo, più noto con il soprannome di Dudu, da Rio de Janeiro pieno di sole, è arrivato a Zagabria da quindicenne. Non sappiamo quali erano le sue aspettative all’arrivo, ma finora ha realizzato molto. È diventato il fenomeno del campionato di calcio nazionale con il più grande numero dei goal per la stagione, il miglior giocatore e, per coronare il tutto - ha sposato una Croata. I tifosi croati hanno accolto questo genero Croato come uno di loro, e lui stesso dice che la Croazia è nel suo cuore.
Sì, perché la Croazia entra facilmente nel cuore! Rispetto al Brasile e alla Rio, la Croazia e la Zagabria sono molto più piccole, e diverse destinazioni date le piccole distanze sono velocemente raggiungibili, sicché nel giro di poche ore di macchina si può godere di una varietà di clima; dal clima mediterraneo al clima continentale.
L'altro brasiliano dei «Focosi», Sammir, ha rapidamente imparato a godere di tutte le bellezze che il nostro paese ha da offrire. Nella capitale croata è arrivato all'età di 19 anni come un grande talento, un vero artista del pallone e per qualche anno è stato il miglior giocatore del campionato nazionale. In questo periodo della vita godeva, proprio come i suoi coetanei, della magia delle isole di Hvar (Lesina), Pago e di altre destinazioni adriatiche popolari della vita notturna. Tutti quelli che hanno visitato queste isole almeno una volta e che hanno vissuto personalmente tutto quello che esse possono offrire, sicuramente lo capiranno.
Se uno di questi brasiliani croati giocherà contro il Brasile il 12 giugno, siamo sicuri che faranno il loro meglio e avranno un motivo di più per affermarsi davanti ai loro connazionali.
 
 
 

Cookie policy

In order to provide you the best experience of our site, and to make the site work properly, this site saves on your computer a small amount of information (cookies). By using the site www.croatia.hr, you agree to the use of cookies. By blocking cookies, you can still browse the site, but some of its functionality will not be available to you.

What is a cookie?

A cookie is information stored on your computer by the website you visit. Cookies allow the website to display information that is tailored to your needs. They usually store your settings and preferences for the website, such as preferred language, e-mail address or password. Later, when you re-open the same website, the browser sends back cookies that belong to this site.

Also, they make it possible for us to measure the number of visitors and sources of traffic on our website, and as a result, we are able to improve the performance of our site.

All the information collected by the cookies, is accumulated and stays anonymous. This information allows us to monitor the effectiveness of the websites and is not shared with any other parties.

All this information can be saved only if you enable it - websites cannot get access to the information that you have not given them, and they cannot access other data on your computer.

Disabling cookies

By turning off cookies, you decide whether you want to allow the storage of cookies on your computer. Cookies settings can be controlled and configurated in your web browser. If you disable cookies, you will not be able to use some of the functionality on our website.

More about cookies can be found here:

HTTP cookie
Cookies