www.croatia.hr
Il Mediterraneo com' era una volta COSÌ BELLA, COSÌ VICINA
Homepage Destinazioni Slavonski Brod  
Benvenuti a Slavonski Brod, per grandezza sesta città della Croazia, nata sulle rive del fiume Sava e sul crocevia di alcune tra le più importanti direttrici viarie d’Europa, a due passi dal confine con la vicina Bosnia ed Erzegovina.

Dal punto di vista storico-culturale, il suo monumento di maggior pregio è senz’altro la fortezza Brod del XVIII secolo, nella quale i gruppi di turisti in visita alla città vengono accolti da guide in costume. Ricordiamo, inoltre, il convento francescano, uno degli edifici barocchi più imponenti della Slavonia, con una cella-museo nella quale soggiornò il grande poeta croato Dragutin Tadijanović, la residenza di campagna della famiglia Mažuranić, dove trascorse gran parte della sua vita la grande scrittrice di fiabe croata Ivana Brlić-Mažuranić, e, tra le istituzioni culturali, la galleria artistica di Branko Ružić, eminente scultore croato originario di Slavonski Brod, con la prima mostra permanente dedicata all’arte contemporanea croata della seconda metà del XX secolo.

Per quanto riguarda l’offerta ristorativo-ricettiva cittadina, segnaliamo una ventina di ristoranti, quattro pensioni, alloggi in affitto e due begli alberghi cittadini con un’offerta decisamente esclusiva.

La Slavonia ha ricevuto in eredità anche due fortezze barocche di straordinario valore, ad Osijek ed a Slavonski Brod.

La fortezza di Osijek rappresenta un felice esempio di connubio tra architettura militare, civile-amministrativa e sacra. La sua piazza centrale è dominata dalla Caserma del Generale, risalente al 1726, con il più ricco portale barocco in pietra dell’intera Croazia, e dal “pil”, una sorta d’obelisco cilindrico che, accanto a quello di Požega, è l’unico monumento votivo di questo genere in Croazia.

La fortezza di Slavonski Brod, costruita al tempo dell’Impero asburgico, grazie ad un’attenta opera di restauro, oggi si presenta col suo volto originario. È la maggiore fortezza risalente a quel periodo, con il palazzo maggiore posto al centro del complesso, parte di un sistema difensivo fortificato che garantì alla Slavonia un periodo ininterrotto di pace lungo due secoli e mezzo.

Il leggendario Franjo Trenk, approfittando del fatto che suo padre Ivan, negli anni Venti del XVIII secolo, aveva ricoperto la funzione di comandante della fortezza di Brod, fu spesso ospite della città. D’animo agitato e combattivo, sin da giovane mostrò particolare interesse per le armi. Franjo Trenk, descritto come valoroso soldato, buono stratega e comandante, veniva spesso coinvolto in duelli. Si racconta che amasse l’azzardo, le avventure, le belle donne ed il buon vino.

Nelle cantine del comandante della guarnigione della fortezza di Brod sono organizzate visite guidate per gruppi di turisti, con ricostruzioni storiche alle quali partecipano, accanto a Franjo Trenk, tanti personaggi in costume della vita del castello. Nel corso delle visite alle cantine, ai turisti viene proposta la degustazione di uno dei vini tipici della storia di Slavonski Brod, il cosiddetto “Bermet”.
Ente per il turismo:

Slavonski Brod

Indirizzo

  • Trg pobjede 28/1
  • 35000 Slavonski Brod

Contatto

 
 
Centro turistico informativo (TIC):

Brod - Turist

Indirizzo

  • Trg Pobjede 13
  • 35000 Slavonski Brod

Contatto

 
 
Centro turistico informativo (TIC):

Brod-Turist

Indirizzo

  • Trg pobjede 13
  • 35000 Slavonski Brod

Contatto

 
 

 

Cookie policy

In order to provide you the best experience of our site, and to make the site work properly, this site saves on your computer a small amount of information (cookies). By using the site www.croatia.hr, you agree to the use of cookies. By blocking cookies, you can still browse the site, but some of its functionality will not be available to you.

What is a cookie?

A cookie is information stored on your computer by the website you visit. Cookies allow the website to display information that is tailored to your needs. They usually store your settings and preferences for the website, such as preferred language, e-mail address or password. Later, when you re-open the same website, the browser sends back cookies that belong to this site.

Also, they make it possible for us to measure the number of visitors and sources of traffic on our website, and as a result, we are able to improve the performance of our site.

All the information collected by the cookies, is accumulated and stays anonymous. This information allows us to monitor the effectiveness of the websites and is not shared with any other parties.

All this information can be saved only if you enable it - websites cannot get access to the information that you have not given them, and they cannot access other data on your computer.

Disabling cookies

By turning off cookies, you decide whether you want to allow the storage of cookies on your computer. Cookies settings can be controlled and configurated in your web browser. If you disable cookies, you will not be able to use some of the functionality on our website.

More about cookies can be found here:

HTTP cookie
Cookies