www.croatia.hr
Il Mediterraneo com' era una volta COSÌ BELLA, COSÌ VICINA
Homepage Destinazioni Plitvička Jezera  
Plitvička Jezera (Laghi di Plitvice), fenomeno naturale e gioiello d’inestimabile valore. Tra la Mala kapela e la Plješivica ci sono 16 laghi maggiori ed una miriade di specchi d’acqua sparsi per l’area bagnata dalla sorgente della Korana, collegati tra loro mediante cascate piccole, medie e grandi, dopo le quali il fiume Korana prosegue la sua corsa verso Karlovac.

Grazie alla bellezza delle cascate, delle grotte e delle caverne, che danno vita ad un fantasmagorico mosaico di colori, suoni e forme circondato da una cornice di alte e boscosissime montagne, i Laghi di Plitvice, nel 1949 furono proclamati Parco nazionale (sotto l’egida dell’UNESCO dal 1979). Per questo Parco nazionale, il maggiore ed il più vecchio della Croazia, circolano soltanto trenini e chiatte a propulsione elettrica che trasportano i visitatori da un punto all’altro del parco. La visita continua a piedi per stretti sentieri e ponticelli di legno sospesi a pochi centimetri dall’acqua.

Il parco è aperto tutto l’anno; al piacere di una visita estiva, risponde la magia del parco in inverno, quando l’immagine delle cascate ghiacciate lascia senza parole. Se desiderate trascorrervi un periodo più lungo, nell’ambito del Parco nazionale, che propone anche la cucina di alcuni ristoranti tipici, troverete una confortevole sistemazione in alcuni alberghi oppure, fuori del suo perimetro, un buon alloggio in tante case per le vacanze.
Essi danno vita al più famoso parco nazionale del Paese e sono anche l’unico sito naturale ad essere annoverato nella Lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO, insieme ad altri sette siti in Croazia. La maggiore attrazione di questo parco sono i suoi 16 laghetti, collegati tra loro per mezzo di cascate nate dal depositarsi del travertino, un particolare tipo di roccia calcarea. Il parco nazionale comprende anche l’area delle sorgenti del fiume Korana, tutta circondata da fitti boschi di faggio, abete e ginepro. Il parco è reso particolarmente suggestivo dalla presenza di numerose grotte, sorgenti idriche e prati in fiore. Tra le numerose specie animali protette, ricordiamo in modo particolare l’orso bruno. A rendere popolare questo parco contribuisce anche l’uso di particolari veicoli adatti al trasporto dei turisti, i famosi “trenini” ed i silenziosissimi battelli elettrici. Non si sa se il parco sia più bello in primavera, tra lo sbocciare dei fiori sui prati ed il verde dei boschi, in autunno, quando i suoi tipici colori si specchiano sulla superficie dei laghi, oppure in inverno, in un mondo di pace assoluta, con le cascate ghiacciate ed il paesaggio circostante ricoperto da una coltre di neve. Una rete di percorsi consente ai visitatori di raggiungere numerose rapide, rive lacustri orlate da pareti rocciose, laghi le cui acque, di un verde intenso, attraggono l’occhio curioso del turista.
Plitvice deve render grazie alla bellezza ed all’insuperabile suggestività del tufo e della vegetazione dell’area. La formazione del tufo e la delimitazione del letto del fiume hanno dato vita ad una sequela di 16 laghetti (i Laghi di Plitvice) che rappresentano un grandioso fenomeno architettonico naturale immerso in una natura incontaminata, ricca di fitti boschi abitati da orsi, lupi e da tante altre specie animali e vegetali molto rare.
Ente regionale per il turismo:

Ličko-senjska

Indirizzo

  • Budačka 12
  • 53000 Gospić

Contatto

  • Direttore dell'ente per il turismo regionale Ivan Radošević
 
 

 

Cookie policy

In order to provide you the best experience of our site, and to make the site work properly, this site saves on your computer a small amount of information (cookies). By using the site www.croatia.hr, you agree to the use of cookies. By blocking cookies, you can still browse the site, but some of its functionality will not be available to you.

What is a cookie?

A cookie is information stored on your computer by the website you visit. Cookies allow the website to display information that is tailored to your needs. They usually store your settings and preferences for the website, such as preferred language, e-mail address or password. Later, when you re-open the same website, the browser sends back cookies that belong to this site.

Also, they make it possible for us to measure the number of visitors and sources of traffic on our website, and as a result, we are able to improve the performance of our site.

All the information collected by the cookies, is accumulated and stays anonymous. This information allows us to monitor the effectiveness of the websites and is not shared with any other parties.

All this information can be saved only if you enable it - websites cannot get access to the information that you have not given them, and they cannot access other data on your computer.

Disabling cookies

By turning off cookies, you decide whether you want to allow the storage of cookies on your computer. Cookies settings can be controlled and configurated in your web browser. If you disable cookies, you will not be able to use some of the functionality on our website.

More about cookies can be found here:

HTTP cookie
Cookies