www.croatia.hr
Il Mediterraneo com' era una volta COSÌ BELLA, COSÌ VICINA
Homepage Destinazioni Novigrad (Zadar)  
Novigrad è un pittoresco borgo storico della Dalmazia ubicato sulla costa meridionale del mare di Novignad, in un golfo stretto ed lungo proteso ai piedi del Velebit. Con la sua pianta a forma trapezoidale, originariamente attorniata da una cinta difensiva di cui oggi si conservano solo alcuni resti, Novigrad è sorta sulle fondamenta di una fortezza arroccata su un colle dal quale degrada verso il mare.

Grazie all’apporto d’acqua dolce del fiume Zrmanja, il mare di Novigrad è ricchissimo di pesce e molluschi bivalvi. Luogo di bellezze naturali e beni culturali, piccole calette all’ombra dei pini e belle spiagge, Novigrad è un vero e proprio paradiso per le vacanze. Sul fiume Zrmanja potete divertirvi praticando il rafting, il canoismo ed il kayaking, mentre da Novigrad potrete visitare alcuni straordinari parchi nazionali (Paklenica, Plitvice, Krka e Kornati), il Parco naturale Velebit, le grotte Cerovačke pećine (il maggior complesso speleologico della Croazia) e la riserva ornitologica Vrana col lago Vransko jezero.
Gioiello naturale del territorio zaratino è il Parco Nazionale di Paklenica, che comprende la zona più suggestiva del Velebit meridionale e s’estende su una superficie di 96 Kmq. Le sue attrazioni principali sono le due impressionanti gole della Velika e Mala Paklenica, che dal mare vanno sotto le più alte vette del Velebit come se fossero due fenditure della montagna. Tante sono le grotte carsiche di forma bizzarra in questo parco grazie alle grandi differenze climatiche della zona che vanta anche un ricco patrimonio botanico e faunistico. Nonostante il suo aspetto selvaggio, Paklenica è facilmente raggiungibile grazie alla vicinanza della strada adriatica litoranea e dell’autostrada. L’attraente, e al tempo stesso “spaventosa”, vista del Velebit, montagna che sovrasta la località di villeggiatura di Starigrad-Paklenica, attrae i turisti che hanno voglia di un’avventura non troppo estrema. Le escursioni nel parco sono facilitate dalla guida di cartelli esplicativi scritti in più lingue. La selvaggia gola della Velika Paklenica, un tempo attraversata dalle donne di montagna con in spalla il sale del litorale ed il grano delle fertili terre della Lika, oggi è attraversata da un piacevole percorso trekking.
Le Incoronate contano 140 isole, isolotti e scogli disabitati, per una superficie complessiva di circa 70 Kmq, sono conosciute soprattutto per le bizzarre forme delle loro rocce e per l’altezza delle loro falesie. E’ possibile, però, che le isole di quest’arcipelago siano anche più numerose se è vero quell’antico proverbio popolare che dice: “Tante sono le isole Kornati, quanti i giorni dell’anno”. L’isola di Kornat, che da il nome all’intero arcipelago, occupa la maggior parte della superficie del parco. Data la pericolosità della navigazione in questo labirinto di scogli e di mare, le Kornati vantano numerosi fari antichi, come il Blitvenica o il Sestrice, oggi meta dei nuovi Robinson Crusoe. Non stupisce che i maggiori estimatori delle Kornati siano i diportisti, ai quali quest’arcipelago offre proprio quello che cercano: un assolato labirinto di mare ed isole e la pace di una natura incontaminata.
Il grandioso Velebit è la montagna più imponente e più ricca di bellezze naturali dell’intera Croazia. Parco naturale con ben 2.000 Kmq di superficie, rappresenta l’area protetta più vasta del Paese. All’interno del parco naturale si trovano una serie d’aree protette di minori dimensioni, tra le quali ricordiamo due parchi nazionali, quello del Sjeverni Velebit (Velebit settentrionale), sul territorio della regione di Lika - Karlovac, e quello di Paklenica, in Dalmazia. Questa montagna racchiude in se le maggiori bellezze naturali della Croazia, tanto e vero che l'UNESCO ha proclamato l’intera montagna, lunga circa 150 chilometri, "Riserva mondiale della Biosfera", per ora l’unica in Croazia. Il Velebit è la montagna più importante del Paese anche per la ricchezza di flora e fauna, tra cui anche molte specie endemiche.
Il Parco Naturale del Vransko jezero, che comprende il più grande lago croato ed il territorio circostante a due passi dal mare, sembra fatto apposta per coloro che amano la vita all’aria aperta. E’ particolarmente conosciuto per l’eccezionale ricchezza d’uccelli, in particolare di varie specie d’anatre selvatiche ed aironi. Questo parco, dotato di vari punti d’osservazione, è dunque un vero e proprio paradiso per gli amanti del birdwatching. Le acque di questo lago sono salmastre ed ospitano pesci d’acqua dolce e salata, attraendo cosi un gran numero di pescatori. Il Vransko jezero ha anche una via percorribile, grazie alla quale e possibile godere di ambienti palustri che, sulla terraferma, sono o assolutamente inaccessibili o difficilmente accessibili.
Ente per il turismo:

Novigrad

Indirizzo

  • Trg kralja Tomislava 1
  • 23312 Novigrad

Contatto

 
 

 

Cookie policy

In order to provide you the best experience of our site, and to make the site work properly, this site saves on your computer a small amount of information (cookies). By using the site www.croatia.hr, you agree to the use of cookies. By blocking cookies, you can still browse the site, but some of its functionality will not be available to you.

What is a cookie?

A cookie is information stored on your computer by the website you visit. Cookies allow the website to display information that is tailored to your needs. They usually store your settings and preferences for the website, such as preferred language, e-mail address or password. Later, when you re-open the same website, the browser sends back cookies that belong to this site.

Also, they make it possible for us to measure the number of visitors and sources of traffic on our website, and as a result, we are able to improve the performance of our site.

All the information collected by the cookies, is accumulated and stays anonymous. This information allows us to monitor the effectiveness of the websites and is not shared with any other parties.

All this information can be saved only if you enable it - websites cannot get access to the information that you have not given them, and they cannot access other data on your computer.

Disabling cookies

By turning off cookies, you decide whether you want to allow the storage of cookies on your computer. Cookies settings can be controlled and configurated in your web browser. If you disable cookies, you will not be able to use some of the functionality on our website.

More about cookies can be found here:

HTTP cookie
Cookies