www.croatia.hr
Il Mediterraneo com' era una volta COSÌ BELLA, COSÌ VICINA

Borgo medievale istriano ricco di storia, nel quale ogni pietra avrebbe qualcosa da raccontare, Motovun (Montona), accovacciata su un colle affacciato alla valle del fiume Mirna (Quieto), è diventata una destinazione turistica attraente e popolare.

A Motovun si svolgono tante manifestazioni ("Motovun film festival"), una delle quali attrae in questo lembo d’Istria, grazie al suo microclima favorevole tutto l’anno, tanti appassionati dei voli con i palloni aerostatici. Il parco-bosco "Motovunska šuma" è notissimo come habitat naturale del tartufo, un fungo pregiatissimo che cresce sotto terra, mentre le vigne dei dintorni danno l’uva con la quale si producono ottimi vini.

Un’antica leggenda racconta del tempo in cui la valle del fiume Quieto (Mirna) era popolata dai giganti, prima ancora che l’Istria fosse abitata dall’uomo. Il capo dei giganti era un tale Dragonja (che è anche il nome del fiume più settentrionale della penisola), chiamato anche Orač (aratore) per avere scavato il solco che va dalla Ćićarija al mare. Attraverso questo solco iniziò a scorrere un fiume che il gigante Dragonja battezzò col nome di Quieto (Mirna).

In seguito, i giganti si dedicarono ad erigere per tutta l’Istria un gran numero di borghi: tra essi ricordiamo Montona (Motovun), Vetta (Vrh), Sovignacco (Sovinjak), Portole (Oprtalj), Piemonte d’Istria (Završje), Rozzo (Roč) e Grisignana (Grožnjan). Erano così grandi, questi energumeni, che, nonostante lavorassero ognuno sul proprio colle, allungando un braccio potevano passarsi gli attrezzi l’un l’altro. Narra la leggenda che, dopo aver costruito i paesini elencati, impiegarono il poco materiale da costruzione rimasto per costruire Colmo (Hum), la più piccola città-borgo del mondo. Tra le leggende istriane c’è anche quella che afferma che il gigante Gorazd, figlio di Dragonja, sarebbe ancora vivo e che si nasconderebbe nei boschi della penisola.
Le strade del vino, tracciate sulla carta geografica dell’Istria e puntellate da una pleiade di grandi aziende vinicole e di piccole cantine (konobe), racchiudono l’offerta di 86 vinificatori. Tra essi spiccano le cantine che propongono una maggiore scelta di vini, con una tecnologia all’avanguardia e le bacheche piene di prestigiosi riconoscimenti, così come quelle cantine paesane che offrono una lavorazione tradizionale ed una scelta limitata, ma sempre relativa a vini di ottima qualità.
Ente per il turismo:

Motovun

Indirizzo

  • Trg Andrea Antico 1
  • 52424 Motovun

Contatto

 
 

 

Cookie policy

In order to provide you the best experience of our site, and to make the site work properly, this site saves on your computer a small amount of information (cookies). By using the site www.croatia.hr, you agree to the use of cookies. By blocking cookies, you can still browse the site, but some of its functionality will not be available to you.

What is a cookie?

A cookie is information stored on your computer by the website you visit. Cookies allow the website to display information that is tailored to your needs. They usually store your settings and preferences for the website, such as preferred language, e-mail address or password. Later, when you re-open the same website, the browser sends back cookies that belong to this site.

Also, they make it possible for us to measure the number of visitors and sources of traffic on our website, and as a result, we are able to improve the performance of our site.

All the information collected by the cookies, is accumulated and stays anonymous. This information allows us to monitor the effectiveness of the websites and is not shared with any other parties.

All this information can be saved only if you enable it - websites cannot get access to the information that you have not given them, and they cannot access other data on your computer.

Disabling cookies

By turning off cookies, you decide whether you want to allow the storage of cookies on your computer. Cookies settings can be controlled and configurated in your web browser. If you disable cookies, you will not be able to use some of the functionality on our website.

More about cookies can be found here:

HTTP cookie
Cookies